Piccole storie di settembrini

Vecchie glorie del passato e nuovi nati.

 

Riprendiamo una nostra storica varietà di settembrino, il ‘Tramonto’, del 1983. La sua particolarità è senz’altro la fioritura tardiva, a fine ottobre, e l’eleganza leggiadra conferitagli dai fiori semplici cangianti tra il rosa pastello e il bianco-rosato.

 

5_1_1.jpg

Aster Ericodes ‘Tramonto’

Guardiamo anche al futuro con un fiocco rosa, o meglio “rosa carico luminoso”, nella nursery degli aster…è nato ‘Anna‘, battezzato con il nome della cara amica Anna Mantovani.

L’abile giardiniera con l’aiuto del marito ha realizzato un magnifico e romantico giardino dove in autunno le settembrine esplodono in mille sfumature accompagnate da spettacolari fioriture di Salvia, Anemone, Chrysanthemum, Persicaria…il tutto arricchito dalle immancabili Graminacee che completano i volumi e stemperano i colori.

 

5_2_1.jpg

Aster Ericodes ‘Anna’
 

Anche se le due giornate sono più dedicate alla nutrita collezione di circa 130 varietà di Chrysanthemum da giardino, potrete ancora trovare moltissime varietà di settembrini nel nostro vivaio in occasione delle giornate aperte del 26 e 27 ottobre 2019…vi aspettiamo.